Oggi il cambio delle marce che guida l’adozione di massa di Crypto di domani

Tre importanti cambiamenti porteranno all’adozione di cripto e blockchain in tutto il mondo, e hanno già iniziato a rimodellare il nostro mondo.

C’è una rivoluzione in atto. Ci stiamo muovendo verso un mondo con una massiccia riduzione della fiducia nelle istituzioni e nei modi di fare centralizzati.

Ci sono diversi cambiamenti simultanei che si stanno verificando in questo momento, tra cui un allontanamento dagli organi di governo centralizzati – che comprende la mancanza di fiducia negli intermediari, nei governi e persino nelle figure autoritarie assunte per tenerci al sicuro – così come una perdita di fiducia nelle piattaforme dei social media, che ora stanno censurando i contenuti in modo più aggressivo.

Il secondo è un passaggio dal vecchio mondo finanziario a una nuova economia digitale 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in cui gli individui hanno il potere di controllare il proprio futuro finanziario, senza dover dipendere da un partito o da una banca centralizzata. Infine, ci stiamo spostando dal mondo fisico al digitale.

Blockchain e crypto, insieme a COVID-19, stanno agendo come enormi acceleratori di questi cambiamenti. Millennials e Generazione Z stanno prendendo il controllo di ciò che stanno facendo in modo da non dover fare affidamento su nessun altro, facendo lentamente girare Wall Street e i governi sulle loro teste. Tutto questo forma una tempesta perfetta. Guardiamo ogni turno individualmente.

Turno 1: La mancanza di fiducia nei governi e nelle aziende

A molti non piace la risposta del governo a COVID-19. Qui negli Stati Uniti, molti vedono cosa sta succedendo all’estero, come alcuni paesi stanno implementando ID digitali che permettono di vedere se si è avuto COVID-19 o meno, come un’intrusione nella privacy. Parlare di passaporti di immunità e di punti di controllo della temperatura corporea sta ulteriormente deteriorando la fiducia nelle istituzioni centralizzate. Paesi diversi hanno leggi e culture diverse, e negli Stati Uniti sarà molto difficile attuare tali misure, perché questa è „la terra dei liberi“.

Le applicazioni a catena e le applicazioni crittografiche che forniscono soluzioni per la privacy aiuteranno l’adozione di massa. Il Brave Browser, ad esempio, fornisce una maggiore privacy e allo stesso tempo offre agli utenti un’esperienza senza soluzione di continuità. Il browser integra la crittografia e i premi per il completamento di un’azione, che di solito si riduce a guardare una pubblicità. Scommetto che molte persone che si iscrivono a Brave non ne sanno molto di gettoni. A loro piace solo l’aspetto della privacy. Ma una volta che si rendono conto che possono guadagnare cripto navigando in rete, scommetto che imparano a conoscere il cripto. Detto questo, le monete per la privacy forniscono anche soluzioni ai problemi di censura che la gente si trova ad affrontare oggi, e quindi aiuteranno l’adozione di massa.

Quando le persone perdono fiducia nel sistema, vogliono esprimere questi sentimenti. Ma anche la fiducia nelle aziende come i social media sta diminuendo, poiché Facebook, Twitter e YouTube hanno censurato tutti gli utenti. La gente vede come queste organizzazioni centralizzate hanno il potere di censurare la libertà di parola, e presto vedranno come la crittografia e la catena di blocco forniscono soluzioni.

Quando si tratta di preservare la libertà di parola, DLive, la più grande comunità di streaming in diretta sulla blockchain, dà alle persone la possibilità di dire quello che vogliono senza preoccuparsi della censura. Mentre abbiamo bisogno di qualcosa che sia resistente alla censura, credo che abbiamo anche bisogno di meccanismi per monitorare e nascondere cose come le chiamate alla violenza – cioè, tali piattaforme hanno bisogno di consenso e di meccanismi di governo basati sulla comunità. Questa è una sfida che l’industria deve considerare quando si tratta della strada verso l’adozione di massa.

Turno 2: La fine dei mercati finanziari tradizionali

I mercati finanziari tradizionali dovranno adattarsi al modo decentralizzato di fare le cose, e stanno già investendo denaro per la ricerca e lo sviluppo in queste idee. Le grandi aziende che implementano la blockchain faranno molta strada verso l’adozione di massa. Ad esempio, CashApp disponeva di soluzioni e applicazioni per la gestione del denaro da parte delle persone, e l’azienda ha integrato perfettamente Bitcoin Trader in questo.

PayPal potrebbe muoversi verso l’offerta di opzioni di acquisto per Bitcoin se i rapporti recenti sono veri, aggiungendo così l’opzione per la sua enorme base di utenti. Facebook sta sviluppando il proprio token, la Bilancia. Giganti della tecnologia come questo non faranno altro che aumentare la velocità con cui vengono adottati il crypto e il blockchain.

Shift 3: Il mondo fisico diventa digitale

Mentre le tendenze politiche e sociali globali giocheranno un ruolo nell’adozione di massa della blockchain, lo stesso vale per la tokenization delle carte commerciali e dei videogiochi. Poiché la blockchain è in grado di gestire la scarsità digitale in modo immutabile, le carte commerciali digitali sono possibili come mai prima d’ora. Se qualcuno dice che ci sono solo 100 di queste carte digitali che esisteranno mai, e lo si può mettere su un libro mastro immutabile o blockchain per verificare che sia così, non si possono avere problemi con le persone che creano dei falsi. Questo è un grosso problema!

Enjin rappresenta un ecosistema di prodotti software integrati a catena di blocchi che permette agli sviluppatori di integrare gettoni crittografici nelle applicazioni e nei giochi. Topps Digital Garbage Pail Kids, che sono carte di trading digitali basate su personalità criptate ed emesse sulla blockchain WAX, esaurite in appena 28 ore circa. Prima di allora, CryptoKitties era popolare. Si trattava di allevamento e commercio di gattini carini, e la gente non aveva bisogno di sapere nulla di blockchain. Stiamo già vedendo alcune di queste carte commerciali in vendita su eBay. C’è un mercato per questo in grande stile.

Inoltre, oggi la gente è di mentalità aperta quando si tratta di possedere una quota di un quadro o di altre opere d’arte. Non credo che questo impulso sia esistito fino a poco tempo fa. Ma, ora il mondo è aperto ad avere una proprietà frazionaria delle cose sotto forma di gettoni.

La strada verso l’adozione di massa

Quando si tratta di adozione di massa, si vuole arrivare a un luogo in cui la gente non sappia nemmeno che sta usando blockchain e crypto. Non si vuole nemmeno fare un discorso per questa tecnologia con questi termini, perché possono quasi dissuadere la gente. Con Internet, per esempio, gli utenti non hanno bisogno di capire il protocollo Internet. Per poter usare internet, possono semplicemente colpire, diciamo, Amazon, senza conoscere la tecnologia che c’è dietro. Sanno solo che funziona, perché li porta al sito. Questo tipo di approccio è la strada verso l’adozione di massa per la blockchain.